Quali obiettivi?

Dopo aver individuato le cause dello stress, devi ora decidere cosa cambiare.

  • Forse sai già cosa vorresti (o non vorresti più). Fai un passo avanti e descrivi concretamente come dovrebbe cambiare la situazione. Usa una formulazione positiva, ad esempio: «vorrei poter lavorare indisturbato per due ore di fila» come contromisura alle continue interruzioni.
     
  • Hai dubbi, stai cominciando a chiederti se ce la farai? Non scoraggiarti. La descrizione positiva della meta auspicata rappresenta l’obiettivo verso cui orientarsi durante l’attuazione delle misure.